Quando i pesci cantavano – di Giuseppe Schifani



Si sono concluse ieri a Favignana, dove avevano preso il via lunedì, le riprese del cortometraggio dal titolo “Quando i pesci cantavano”, per la regia di Giuseppe Schifani.

Si tratta di un progetto – le cui riprese finali sono state concluse oggi con tappa ad Astra – realizzato dalla Rio Film, con sede a Napoli, in collaborazione con le società siciliane Grafimated Cartoon, Social Movie Production, Cinematografica Enna e Sicilia Film Commission, con l’obiettivo di mettere in luce la storia millenaria della nostra terra e in particolare quella dell’isola di Favignana con le sue bellezze naturali.

Alla scrittura del cortometraggio Schifani, che ne cura anche la fotografia, ha collaborato con gli sceneggiatori Roberto Olivo e Dante Tiberia. Si tratta di una fiaba, ambientata a Favignana, che racconta di Gaetano, un bambino di otto anni che, piccolissimo, emigrò al nord con i genitori e che torna a fare visita al nonno di cui ormai ha solo un vago ricordo: quel nonno che per la sua abitudine di raccontare i “cunti” che incantano e intontiscono gli abitanti dell’isola, è stato soprannominato “Scirocco”, come il vento africano.

Dopo qualche momento di iniziale diffidenza Gaetano, ammaliato da quelle storie fantastiche, chiede al nonno di andare assieme a salpare le reti e su quella barca, che per lui è quasi un vascello pirata, scopre il mondo fantastico e affascinante del mare. Il nonno gli narra la storia antica dell’amore di un pescatore per una sirena e della collera della Fata Morgana che il pescatore ha derubato dei lunghi capelli per fabbricare la rete magica con cui catturare l’oggetto dei suoi sogni. Quella notte, nel suo letto, Gaetano sogna quel mondo e gli pare di udire in lontananza il canto della sirena. Quando, ormai adulto, tornerà a rivedere i luoghi della sua infanzia, ricorderà quei momenti e gli sembrerà di udire ancora quell’antico richiamo.

Il progetto, che ha fatto ricorso a tecniche diverse, mescolando animazione con riprese cinematografiche, ha come destinazione principale la partecipazione ai migliori festival nazionali e internazionali di cortometraggio e di cinema di animazione quali:

il Festival International du Court Métrage de Clermont Ferrand; il Festival International du Film d’Animation d’Annecy; il London Short Film Festival, l’Edinburgh Short Film Festival, il London International Animation Festival e il Berlin Short Film Festival, oltre che le selezioni dei Festival di Cannes e di Venezia. E’ in programma anche la partecipazione a premi quali il David di Donatello, il Nastro d’Argento e il Globo d’Oro della Stampa estera in Italia ai quali la Rio Film ha partecipato numerose volte riportando due successi ai David e uno al Globo d’Oro.

“In qualità di location manager – dice Ivan Ferrandes – non posso che ringraziare l’Amministrazione Comunale di Favignana e il sindaco Giuseppe Pagoto, che si è messo a disposizione sposando sin da subito il progetto, considerando i benefici che ricadono sul territorio, sia in termini di promozione sia per l’indotto economico che si crea durante le riprese”.

Jana Cardinale


Comunicati stampa 

http://www.trapaniok.it/28418/Tempo-libero-trapani/a-favignana-il-cortometraggio-quando-i-pesci-cantavano

http://www.telesud3.com/attualita/a-favignana-il-cortometraggio-quando-i-pesci-cantavano

http://www.lasberla.com/2017/03/a-favignana-il-cortometraggio-quando-i-pesci-cantavano/

http://247.libero.it/rfocus/31282290/1/a-favignana-il-cortometraggio-quando-i-pesci-cantavano/

A Favignana il cortometraggio “Quando i pesci cantavano”

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!